P.O.N. 2014/2020 "Competenze in gioco" 10.2.2A – FSEPON-PU-2018-437

Progetto PON “Competenze in gioco” 10.2.2A – FSEPON-PU-2017-437 – CUP:F89HI8000020005 – Attività modulo “SCIENZE IN CAMPO”

Nell’Istituto Comprensivo “Jannuzzi-Mons. Di Donna” sono in pieno svolgimento i percorsi formativi relativi al Progetto nazionale “Competenze di base” emanato con avviso 1953/2017 e finanziato dai Fondi Strutturali Europei PON 2014-2020.

Il modulo “SCIENZE IN CAMPO”, articolato in 30 ore, è condotto dalla docente esperta interna Erriquez Chiara coadiuvata dall’insegnante tutor Lorusso Raffaella e coinvolge i bambini delle classi quarte.Il suddetto corso ha la finalità di sviluppare competenze in campo scientifico attraverso il Programma Scientiam Inquirendo Discere (SID) e la metodologia Inquiry Based Science Education (IBSE).

Tale metodologia è l’approccio pedagogico promosso dalla Commissione Europea basato sull’investigazione e stimola la formulazione di domande e azioni per risolvere problemi e capire fenomeni.

Gli alunni stanno scoprendo i segreti dei colori della materia e della luce seguendo una sequenza di fasi innovativa e significativa che prevede:

  1. essere coinvolti attivamente da domande significative dal punto di vista scientifico;
  2. dare grande importanza alle evidenze attraverso cui sviluppare e valutare le spiegazioni che affrontano le domande scientifiche;
  3. sviluppare e formulare spiegazioni a partire dalle evidenze (dirette e indirette);
  4. valutare tali spiegazioni alla luce delle spiegazioni alternative (confronto tra pari e confronto con le conoscenze scientifiche);
  5. comunicare e giustificare le spiegazioni da loro proposte.

 Un aspetto importante di questa metodologia è intendere la scienza come un’attività cooperativa: infatti gli alunni, in piccoli gruppi, lavorano e imparano insieme.

Attachments: